Storia
Download
Download in english
Contatti
Servizio Civile
Iniziative
Mediatori di Pace
Link
Siti Affini
Siti di Interesse
Admin
   
 

   
siti di interesse  


A proposito di IEP

L'Istituto per l'Economia e la Pace (IEP) è una organizzazione non-profit dedicata alla ricerca per spostare l'attenzione del mondo sulla pace come una misura positiva, realizzabile, e tangibile del benessere umano e del progresso.

Raggiunge i suoi obiettivi attraverso lo sviluppo di nuovi quadri concettuali per definire il benessere e fornisce  metriche per la misurazione studiando la relazione tra la pace, le imprese e il benessere, e promuovendo una migliore comprensione dei fattori culturali, economici e politici che contribuiscono al benessere come unità.

 

Indici nazionali di Pace

IEP ha lanciato il primo di una serie di indici  per nazione, specifici sulla pace che permettono di mettere in evidenza  differenze regionali all'interno dei paesi per essere valutate e prese in considerazione.

  L'indice "Stati Uniti Pace Index"  (USPI), si classifica in base ai cinquanta stati considerando i loro livelli di pace, così si mostra che il Maine è lo stato più pacifico degli Stati Uniti, mentre la Louisiana è classificato il meno tranquillo.

Per saperne di più su Indici IEP di Pace nazionali

Misurare i livelli di pace

L'Indice Globale della Pace (Global Peace Index) rappresenta uno dei primi tentativi di misurare i livelli di pace interni ed esterni ai paesi (assenza di violenza). L'indice valuta i paesi tenendo conto di 24 criteri, tra cui la criminalità interna, numero dei reati violenti, stabilità politica, spese militari e possibili azioni terroristiche. La ricerca mette in relazione una serie di condizioni sociali come la democrazia, la trasparenza, l'istruzione, i diritti civili, il benessere, per capire meglio i fattori che generano e sostengono la pace. Lo studio prende in esame elementi come il livello di violenza all'interno del paese, il crimine organizzato, l'accesso alle armi, il numero di persone detenute nelle prigioni, il dispendio militare. Lo scopo del progetto è di andare oltre lo studio delle guerre e misurare l'"assenza di violenza" considerata come indicatore di pace, portando ad una maggiore comprensione dei meccanismi che la generano e la consolidano.

Video di presentazione

      2012-Global-Peace-Index-Report


- Medici Senza Frontiere

- Emergency

- World Peace

- Rete IPRI CCP

- Un Ponte Per

- ferrara sociale, casa del VOLONTARIATO

- GAS GAS Forlì

 
     

 

ALON-GAN Forlì
p.IVA - c.f. 92038300403

powered by scuffy